Terapia di coppia
Online con Skype
Moncalieri - Torino

Se hai bisogno di una Terapia di coppia Online, per esempio una Terapia di coppia con Skype sei nel posto giusto! Dopo il primo contatto gratuito, che solitamente avviene via email o tramite il modulo sottostante, tento di offrire una indicazione di massima circa la possibilita' di aiutarvi a risolvere la difficolta' presentata. Spesso il problema che desiderate affrontare puo' essere complesso e non puo' esaurirsi con un solo contatto. In questo caso vi presentero' le modalita' di consulenza psicologica online che offro, tra le quali potrete scegliere in base alle vostre preferenze. Le problematiche affrontate durante una terapia di coppia, sono estremamente variabili e legate alla soggettivita' di ciascuno di noi. Non e' quindi possibile, a priori, stabilire con certezza se quella intrapresa come terapia di coppia proseguira' come tale. Qualora infatti il terapeuta dovesse rendersi conto che le difficolta' di coppia dipendono principalmente da una difficolta' non elaborata di uno dei due partner, la terapia di coppia potrebbe trasformarsi in terapia individuale.
A questo link puoi trovare maggiori dettagli sulle modalità di consulenza online di cui mi occupo.

psicologo Online Skype Whatsapp Laura Canis terapia di coppia Torino Moncalieri famiglia terapia famigliare

Contatta la psicologa

Inserisci il tuo indirizzo e-mail*
Oggetto*
Messaggio*

Terapia di coppia - Psicologo Online




Crisi di coppia

La crisi di coppia, termine culturalmente connotato in modo negativo, non e' di per se' un evento nefasto. La crisi, infatti, va intesa come un momento di transizione che puo' diventare opportunita' di crescita: attraverso la psicoterapia puo' diventare infatti generatrice di evoluzione e di cambiamento per la coppia!

Separazione della coppia: come affrontarla

Altre volte la separazione rappresenta la soluzione migliore per l'equilibrio sia dei partner della coppia, sia dei figli. Affinche' tutto proceda per il meglio ed il cambiamento degli equilibri famigliari non vengano a rappresentare una nuova esperienza drammatica, talvolta è bene affidarsi ad uno psicologo psicoterapeuta.

Terapia di coppia

La terapia di coppia che svolgo è ad indirizzo sistemico-relazionale, e si pone come obiettivo quello di raggiungere, nel piu' breve tempo possibile, la risoluzione del disagio portato dalla coppia. La terapia di coppia infatti, si pone come obiettivo quello di aiutare la coppia a risolvere le sue le difficolta' attraverso l'analisi delle dinamiche interattive disfunzionali, per guidarla alla soluzione del disagio grazie alla riscoperta di risorse latenti o dimenticate.
Talvolta puo' anche accadere che percorsi terapeutici iniziati come terapia famigliare o terapia individuale possano evolvere in terapia di coppia, perchè la famiglia arriva alla consapevolezza che quella che si pensava la disfunzione di un figlio, ad esempio, sia in realta' l'effetto di una disfunzione della coppia genitoriale stessa.

Terapia di coppia: quando funziona

Affinche' la terapia di coppia funzioni e si concluda con esiti positivi, e' necessario che la decisione di intraprendere il percorso sia stata condivisa tra i due partner e che entrambi siano disposti a partecipare alle sedute. La terapia di coppia puo' anche prevedere, durante il suo corso, anche l'attuazione di alcuni "compiti" a casa. Stando cosi' le cose, quindi, affinche' la terapia di coppia si renda effettivamente proficua, e' necessario quindi che entrambi siano disposti ad impegnarsi nella vita quotidiana ad attuare i cambiamenti proposti.

Quando e' utile la terapia di coppia

La terapia di coppia, ai giorni quella che suscita maggiore curiosita' da parte degli italiani, puo' esser definita come la terapia specifica per le difficolta' coniugali. Solitamente in terapia di coppia arrivano persone che stanno attraversando problemi relazionali, conflittualita', un momento di crisi dovuto ad un tradimento o ancora difficolta' nella sfera sessuale. Estremamente diffusi sono poi quei casi in un cui la terapia inizia come terapia famigliare a causa di un figlio "problematico", ma ben presto il terapeuta si rende conto che il sintomo che porta il figlio non e' altro che la punta dell'iceberg di un piu' sotterraneo conflitto di coppia. Ecco quindi che la terapia, richiesta dalla famiglia come terapia famigliare, viene ben presto riproposta dal terapeuta e ridefinita come terapia di coppia per i soli genitori. Non mancano, infine, i casi in cui i due partner decidono di richiedere una terapia di coppia a causa della presenza di un sintomo di tipo nevrotico o psicosomatico a carico di uno dei suoi membri.

La terapia famigliare

La terapia famigliare e la terapia di coppia che svolgo sia online sia nel mio studio di Moncalieri (Torino), sono a indirizzo sistemico-relazionale. Questa e' una modalita' di psicoterapia che permette di raggiungere nel minor tempo possibile la risoluzione del disagio portato dalla famiglia. La terapia famigliare ad indirizzo sistemico-relazionale e' l'intervento piu' indicato quando il sintomo anche solo di un membro della famiglia si ripercuote sull'intero equilibrio famigliare. Spesso la terapia famigliare viene richiesta per uno specifico motivo, ma poi l'esperienza clinica dei terapeuti giunge a porre luce sul fatto che la causa scatenante deriva da un qualche altro elemento, ormai divenuto parte integrante dell'organizzazione famigliare, e quindi non piu' "visibile" ai componenti della famiglia stessa. La terapia famigliare e' inoltre indicata per affrontare le difficolta' della coppia, della famiglia nonche' i disagi dell'infanzia e dell'adolescenza. La terapia famigliare infatti, si pone come obiettivo quello di aiutare la famiglia a risolvere le sue le difficolta', analizzando le dinamiche interattive disfunzionali, per guidarla alla soluzione del disagio ed al raggiungimento di un complessivo benessere, grazie alla riscoperta di risorse latenti o dimenticate.

EMAIL PSICOLOGO ONLINE

Whatsapp Contatta la psicologa online con Whatsapp